La famiglia
Itinerario cavouriano
Il castello di Santena
Il parco di Santena
La tomba
Il Tricolore
L'Inno nazionale
Bibliografia cavouriana
Biblioteca cavouriana
Archivio (immagini e documenti)
Indirizzo
P.zza Visconti Venosta 3
10026 - SANTENA (To)
ITALIA

Iscrizione Registro Volontariato
D.P.G.R. n° 2946 del 30 luglio 1997

Codice Fiscale
90014720016


Telefono
(+39) 011.949.21.55

Fax
(+39) 011.949.2155

Le Caricature_________________________________

IL FISCHIETTO

Poco dopo l'armistizio di Salasco (09.08.1848), nasceva nella Tipografia di Giuseppe Cassone, a Torino in via San Francesco da Paola, «Il Fischietto», che dichiarò subito e senza equivoci che «avrebbe fischiato solennemente tutte le cose che non fossero andate, in qualsiasi campo».
Ed aggiungeva: «metterò in derisione Metternich, i suoi cagnotti, Cavaignac, Niccolò, repubblicani, assolutisti, comunisti e proprietari. Non appartiene a colore politico poiché la fede politica nei giornali è veridica come il progresso dell'aristocrazia».

Da queste parole si intuiva quanto gli sarebbe stata difficile la circolazione oltre il Ticino per cui avrebbe fallito al compito segreto dei Liberali, tra cui Cavour, che lo avevano fondato o ispirato.

Era sorto per iniziativa dell'anticlericale avv. Nicolò Vineis e del caricaturista Pedrone, che fu il primo illustratore.

Nel 1849, migliorata l'incisione e la stampa, comparvero le prime caricature di Redenti, che si rivelò tuttavia efficacissimo polemista e disegnatore e fu il primo ed il più fertile caricaturista di Cavour. Vennero quindi Virginio, Giulio (Platter), Puff (Casimiro Deja), Camillo (Marietti).

I disegni erano sovente mordaci e feroci, per cui grandinavano sequestri e processi, tantochè il Fischietto sfiorò il primato detenuto da Philipon con 54 processi in un anno per le sue caricature. Vittime predilette erano il papa ed il clero conservatore e settario, Radetzsky e gli austriacanti d'ogni razza.
A causa del programma, l'I.R. Procura Austriaca interdisse con un severissimo editto, e sin dal primo numero, la circolazione del giornale in Austria.

L'Austria cominciava allora al Ticino, l'Italia divenne Una, stipulò Triplice ed Alleanze; ma l'editto rimase sempre in vigore sino all'ultimo numero di Fischietto che si spense nel 1915.

(Gec, Cavour nella caricatura dell'ottocento, Torino 1957).

 


Camillo Cavour, il conte dal sorriso perpetuo

Il figlio di colui
Che per amore del popolo faceva incarire il pane
Onde preservarlo dall'intemperanza e dalle indigestioni
Ebbe sempre in pensiero
Di farsi un nome che popolare si fosse.
Mandato dagli abitanti del ghetto
A loro deputato in Parlamento
Gli sorrise la fortuna, e diventò ministro.
Al fine di realizzare il sogno
Di tutta la sua vita
Non ebbe sdegno
Di associarsi col venditore dei zolfanelli fosforici
Di fare il distributore del gaz
Di essere a un tempo caffettiere e deputato
Pristinaio e ministro
Giornalista e negoziante di granaglie
Lasciando sovente vedere
Sull'abito nero del consigliere della Corona
Bianca striscia di farina apportata dal molino.
Così il nostro conte
Ovunque poteva umiliare la nobile sua persona
Col percevere un soldo di guadagno
Lo si vedeva sempre gioviale
Sempre ridente
Sempre così simpatico
Che sarebbe una grave bestemmia dir cosa
Che non suonasse lode per lui.

Tratto da «Il Fischietto» del 6 ottobre 1854
Si ringrazia Floriana Liuni che ha trovato e cortesemente inviato il testo della poesia satirica.


LE VIGNETTE SU CAMILLO CAVOUR

Titolo della vignetta
Il gatto cavorrese
Il 21 dicembre 1849
La sorpresa
Altalena parlamentare
Umane vicende: «Chi sale e chi scende»
La seduta dell'8 maggio sarà almeno di gran vantaggio per i cabalisti
Il Marchese fa la scimmia al Conte
La finanza risanata dall'interno e dall'esterno
Senza titolo
Senza titolo
Senza titolo
Cavour cerca di condurre in porto l'arca del Parlamento subalpino nel mare agitato della discussione della legge Siccardi
Gli occhiali di Cavour quale ministro delle finanze
Cavour presidente del Consiglio
Una rielezione
Lo scaricabarile ... ovverossia la responsabilità ministeriale.
Cavour nuovo Mosé
Affacendamento ministeriale
Qual'è il salario che il "Fischietto" intasca dalla troppa liberalità del governo
Senza titolo
17 giugno 1853
Senza titolo
6 luglio 1853
Senza titolo
15 novembre 1853
Gioco di bussolotti tra Rattazzi e Boncompagni
13 dicembre 1853
Un pastrano (lo Statuto) fuori moda
16 dicembre 1853
Tra l'incudine e il martello
24 dicembre 1853
Chi va piano va sano Ovvero meglio poco che nulla
1853
Un padre putativo
16 febbraio 1854
Senza titolo
14 marzo 1854
Conseguenza inevitabile della seduta dell'8 marzo
25 marzo 1854
Un caro papà
2 maggio 1854
Cavour: «Se non fossi io a fargli prendere, di tanto in tanto, un po' d'aria, questo povero Statuto morirebbe certamente per MANCANZA DI RESPIRO …»
22 giugno 1854
Cavour al lavoro
11 luglio 1854
Senza titolo
18 novembre 1854
La famiglia Dulcamara è tutt'altro che estinta
25 novembre 1854
Utilizziamo i parlamentari!
26 dicembre 1854
Progetto di una colossale statua di bronzo da collocarsi nel centro di Palazzo Madama come monumento nazionale per eternare la memoria del benemerito conservatore della Regia Galleria.
30 dicembre 1854
Senza titolo
15 gennaio 1855
Una proposta di Bianchi Giovini al conte delle tasse
16 gennaio 1855
Prime parti della conclusa alleanza
22 febbraio 1855
Senza titolo
24 febbraio 1855
Senza titolo
3 marzo 1855
Auri sacra fames!
10 aprile 1855
Senza titolo
10 aprile 1855
Senza titolo
14 aprile 1855
Senza titolo
17 aprile 1855
Senza titolo
14 maggio 1855
Senza titolo
26 giugno 1855
Il diluvio universale
5 aprile 1855
Senza titolo
19 aprile 1855
Senza titolo
14 agosto 1855
Senza titolo
10 settembre 1855
Imballaggio per le prossime rappresentazioni
15 settembre 1855
Senza titolo
27 settembre 1855
L'Alleanza - Scena retrospettiva
24 novembre 1855
Senza titolo
29 novembre 1855
Eclissi totale
15 dicembre 1855
Senza titolo
12 aprile 1856
Visione alla Camera dei deputati - Seduta del 6 aprile 1856
23 agosto 1856
Proverbi illustrati
6 settembre 1856
Senza titolo
11 ottobre 1856
Senza titolo
16 ottobre 1856
Senza titolo
9 dicembre 1856
Altro è parlare, Altro è agire
27 dicembre 1856
Cavour tra destra e sinistra
27 dicembre 1856
Una banderuola politica
20 gennaio 1857
Seconda edizione de «I Promessi Sposi»
26 febbraio 1857
Senza titolo
21 marzo 1857
Senza titolo
2 aprile 1857
Senza titolo
30 aprile 1857
Il nostro Camillo visto con gli occhi d'Argo
26 maggio 1857
Senza titolo
16 giugno 1857
Eretto dal Ministero Piemontese al "Principe italiano ! (!!!)
23 giugno 1857
La missione Boncompagni spiegata al pubblico
5 settembre 1857
Senza titolo
5 settembre 1857
Senza titolo
22 settembre 1857
Senza titolo
6 ottobre 1857
Senza titolo
27 ottobre 1857
Preparativi elettorali
28 novembre 1857
Senza titolo
1 dicembre 1857
Spettacolo straordinario
3 dicembre 1857
Senza titolo
10 dicembre 1857
Senza titolo
19 dicembre 1857
Senza titolo
1857
Senza titolo
6 aprile 1858
Senza titolo
13 aprile 1858
Senza titolo
15 aprile 1858
Senza titolo
20 aprile 1858
Senza titolo
22 aprile 1858
Dilemma
24 aprile 1858
Senza titolo
11 maggio 1858
Senza titolo
20 maggio 1858
Senza titolo
10 giugno 1858
Un nuovo Sancio Pancia
19 giugno 1858
Senza titolo
29 giugno 1858
Senza titolo
3 luglio 1858
Scena futura suggerita da presenti trattative
3 luglio 1858
L'indispensabil consolidato
15 luglio 1858
Senza titolo
20 luglio 1858
Cavour ministro interinale agli esteri
29 luglio 1856
Proverbi in azione
12 agosto 1858
Senza titolo
19 agosto 1858
La situazione politica del giorno
26 agosto 1858
Senza titolo
18 settembre 1858
Istruttore e replica
5 ottobre 1858
Moltiplicazione
20 ottobre 1858
Ah! Se tu dormi, svegliati!
21 ottobre 1858
Senza titolo
16 novembre 1858
Un corsiero fatto ronzino
18 novembre 1858
Senza titolo
2 dicembre 1858
Il "Rigoletto" politico
12 marzo 1859
Le esitazioni di Napoleone
31 marzo 1859
Senza titolo
29 maggio 1860
Senza titolo
17 aprile 1860
Nizza
15 maggio 1860
Proverbio illustrato a proposito di Garibaldi
9 giugno 1860
Senza titolo
3 luglio 1860
L'Ajo nell'imbarazzo
1 settembre 1860
Senza titolo
2 agosto 1860
Senza titolo
30 agosto 1860
Senza titolo
10 settembre 1860
Senza titolo
18 settembre 1860
Senza titolo
29 settembre 1860
Senza titolo
2 ottobre 1860
Finirà così?
18 ottobre 1860
Il nuovo Maometto
27 ottobre 1860
Senza titolo
10 novembre 1860
Senza titolo
1860
La scala della Torre di Babele
1860
Un viaggetto aereo di Papà Camillo
1860
Torna Cavour
10 gennaio 1861
Senza titolo
21 gennaio 1860
La resurrezione
31 gennaio 1861
Senza titolo
19 febbraio 1861
Senza titolo
7 marzo 1861
Senza titolo
18 aprile 1861
«Il senno e la spada»
21 aprile 1861
Senza titolo
22 aprile 1861
Un cuciniere che fa venire l'appetito
25 aprile 1861
Senza titolo
26 aprile 1861
La pace
2 maggio 1861
Brindisi
13 maggio 1861
Due proverbi giusti
6 settembre 1861
Monito di Papà Camillo
30 ottobre 1862
L'ombra di Cavour
1871
Senza titolo
1900
Cavour al Congresso di Parigi
21 gennaio 1860
Senza titolo
3 marzo 1861
Senza titolo
24 gennaio 1860
Senza titolo
27 ottobre 1860
Senza titolo
7 febbraio 1860
Una visione
28 febbraio 1860
Il cieco Tobia
17 marzo 1860
Marzo 1860
21 febbraio 1860
Senza titolo
1860
L'al di là
13 marzo 1860
Senza titolo
18 maggio 1861
Senza titolo
31 marzo 1860
Senza titolo
20 marzo 1860
Senza titolo
24 febbraio 1861
Senza titolo
27 marzo 1860
Senza titolo
24 marzo 1860
Meneghino e Gianduja a proposito delle annessioni
1860
Società di mutuo soccorso
24 marzo 1861
Modo pratico di rispondere alle interpellanze
14 aprile 1861
Senza titolo
26 luglio 1860
I due Gargantua
3 aprile 1860
Strada al Parlamento
28 aprile 1860
Senza titolo
12 ottobre 1860
Senza titolo
3 maggio 1860
Senza titolo
13 maggio 1860
Due prestigiatori torinesi celebri
26 aprile 1851
 
11 agosto 1860
Italia ingiandujata
20 settembre 1860
Senza titolo
23 agosto 1860
Senza titolo
11 settembre 1860
Senza titolo
20 novembre 1860
Senza titolo
18 dicembre 1860
Senza titolo
26 luglio 1861
Il gioco della pentolaccia
13 giugno 1861
Il ritrovo dei grandi
20 novembre 1860
Senza titolo
18 dicembre 1861
Senza titolo
9 giugno 1861
Senza titolo
4 febbraio 1860
Senza titolo
11 aprile 1863
Senza titolo
5 marzo 1885
Senza titolo
25 settembre 1870
L'Italia a Roma
22 giugno 1858
A proposito di Bigatti
3 marzo 1850
Trionfo di papà Camillo
14 novembre 1861
Senza titolo
18 dicembre 1858
Cuori perlustrati
20 dicembre 1862
Senza titolo
24 agosto 1858
Imposte e crinoline
15 giugno 1862
Dopo un anno
12 agosto 1863
Senza titolo
4 dicembre 1858
Senza titolo
31 luglio 1862
A proposito di un discorso a Marsala
10 settembre 1863
Senza titolo
18 marzo 1866
Senza titolo
7 luglio 1910
La risposta di Cavour
9 agosto 1910
Proporzioni
1916
Neutralità o intervento?
18 ottobre 1914
Intorno allo stivale
6 dicembre 1914
Camillo di Cavour
23 maggio 1915
I momenti solenni della Patria
1915
I grandi fattori dell'Unità d'Italia
18 maggio 1919
Senza titolo
5 ottobre 1924
A Livorno
13 giugno 1861
In morte di Cavour
27 ottobre 1860
 
21 settembre 1924
I quindici
25 gennaio 1925
A nome dell'Italia
28 settembre 1924
Dispiaceri
000
Senza titolo
7 settembre 1924
La riforma della Costituzione
5 aprile 1925
La riforma costituzionale
12 ottobre 1924
Dopo il Congresso
0001
I quindici
14 gennaio 1854
Una strana speculazione
17 ottobre 1854
Il barometro internazionale
11 agosto 1945
Cavour
15 agosto 1945
Risorgimento
4 ottobre 1945
Ferruccio e Camillo
Senza titolo

| Contatti | Inseriteci fra i favoriti | Crediti - Aspetti legali | Ideato e realizzato da Marco Fasano